sabato 7 settembre 2013

G20 in Russia: si Tace sulla "Guerra delle Valute"....la Germania dall'Ingresso nell'Euro ha di fatto Svalutato del 30-40%...anche il sole24ore Nonpuò tacere...

Padronanza italiana del Mezzo...

analisi del sole24ore sulle prime quattro economie del mondo  in primis gli Stati Uniti con un Pil annuo superiore ai 15mila miliardi di dollari (superiore a quello dei 17 Paesi della zona euro che viaggiano sui 13mila miliardi)....

.... seconda la Cina con un Pil di 8.200 miliardi di dollari che quest'anno crescerà  tra il 7 e l'8% ....

....poi il Giappone con 6mila miliardi di Pil con un territorio"microbo" imparagonabile alla grandezza geografica di Usa e Cina...

 ...infine la Germania con un Pil annuo di circa 3.400 miliardi di dollari....
I
...e ancora, il Giappone ha un debito/Pil superiore al 200% altro che Italia...economie diverse ma in comune tutte cercano a più riprese (e con modalità differenti) di svalutare la propria moneta...il dollaro è lontano da quello che per molti analisti sarebbe il fair value con l'euro 1,18 oggi a 1,31 dollari.... "senza dimenticare in questo ragionamento la progressiva caduta del dollaro dal 1971 ad oggi, da quando cioà l'allora presidente Nixon decise di venir meno agli accordi di Bretton Woods sganciando con decisione unilaterale la convertibilità oro-dollaro e dando difatti inizio all'era della moneta fiduciaria"...

...e la Germania: "con l'ingresso nell'euro ha svalutato il marco del 30-40% dando una spinta esorbitante alle esportazioni, tale da generare ormai un costante surplus commerciale, a livelli cinesi. Non solo, il vantaggio tecnico è doppio: perché alla svalutazione del marco si deve aggiungere la contestuale rivalutazione delle monete dei competitor Paesi periferici dell'Eurozona Italia e Spagna, ma anche Francia..."....