martedì 31 dicembre 2013

Tanti, Tanti, Tanti Auguri di un Felice Anno 2014 a Tutti....Arrivederci a Presto...

...Buon 2014...

sabato 21 dicembre 2013

...Buon Santo Natale a Tutti Voi...



Ricordiamo le parole di Padre Raniero Cantalamessa (23.12.'11- Cappella Redemptoris Mater in Vaticano alla presenza del Papa Benedetto XVI)

 Al centro delle sue riflessioni il ruolo delle laiche e dei laici nell’evangelizzazione del mondo occidentale secolarizzato e per certi versi post-cristiano...

I laici  sono oggi i protagonisti dell’evangelizzazione: “ho conosciuto un laico degli Stati Uniti, padre di famiglia, che, accanto alla sua professione, svolge anche un intensa evangelizzazione. È un tipo pieno di humour ed evangelizza a suono di fragorose risate, quali solo gli americani sanno fare. 
Quando va in un nuovo posto, comincia dicendo molto serio: ‘Duemila e cinquecento vescovi, riuniti in Vaticano, mi hanno chiesto di venire ad annunciarvi il vangelo’. 
La gente naturalmente è incuriosita. Lui allora spiega che i duemila cinquecento vescovi sono quelli che presero parte al concilio Vaticano II e scrissero il decreto sull’apostolato dei laici (Apostolicam actuositatem), in cui si esorta ogni laico cristiano a partecipare alla missione evangelizzatrice della Chiesa. Aveva perfettamente ragione di dire ‘mi hanno chiesto’. Quelle parole non sono dette al vento, a tutti e a nessuno; sono indirizzate personalmente a ogni laico cattolico”.
I laici  concorrono all’apostolato della gerarchia non come semplici collaboratori: infatti sono portatori di carismi, con i quali, dice la Lumen gentium, “sono resi adatti e pronti ad assumersi opere e uffici, utili al rinnovamento e alla maggiore espansione della Chiesa”...

La realizzazione più avanzata in questo senso sono i movimenti ecclesiali...ed il loro contributo specifico all’evangelizzazione è di offrire agli adulti un’occasione per riscoprire il loro battesimo e diventare membri attivi e impegnati della Chiesa. 
Molte conversioni di non credenti e ritorni alla pratica religiosa di cristiani nominali avvengono oggi nell’ambito di questi movimenti...

...Buon Santo Natale a Tutti...

sabato 14 dicembre 2013

"Fraterntà, Fondamento e Via per la Pace" ecco il Messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale della Pace che sarà Celebrata il prossimo 1° Gennaio 2014 a Roma...

Ogni Persona Umana è Patrimonio dell'Umanità...
E' stato pubblicato il primo messaggio giornata-mondiale-pace-2014del Santo Padre Francesco.
" ...nel cuore di ogni donna e di ogni uomo alberga il desiderio di una vita piena ... con un'insopprimibile fraternità che sospinge verso la comunione con gli altri...."

e chiude..."...il servizio è l'anima della fraternità che edifica la pace....ed è ineludibile per portare la pace ad ogni donna e uomo su questa nostra amata terra"

mercoledì 4 dicembre 2013

Coldiretti:“Invade” il Brennero... Bloccati Tir: “No al Falso Cibo Italiano” Tutto per "Difendere l'Economia e il Lavoro delle Campagne dalla Massa di Importazioni di Bassa Qualità Spacciate Come Italiane"....

....VITA...
Agricoltori e allevatori Coldiretti bloccano i camion in arrivo dall’Austria in difesa del Made in Italy....

Sono migliaia i Coltivatori Diretti che da stamane hanno invaso la frontiera del Brennero per la mobilitazione “La battaglia di Natale: scegli l’Italia”, promossa dalla Coldiretti per “difendere l’economia e il lavoro delle campagne dalla massa di importazioni e tutte di bassa qualità che varcano le frontiere per essere SpacciatE come italiane”...

martedì 26 novembre 2013

'Evangelii Gaudium' è l'Esortazione di Papa Francesco dopo l'enciclica 'Lumen Fidei' ('La luce della fede')....



L'esortazione-Evangelii-Gaudium è frutto della riflessione personale del Santo Padre Franesco...

... a seguire presto alcune considerazioni...

mercoledì 20 novembre 2013

Il 'Nuovo Mutualismo' della Cooperazione...Deve Soddisfare i Bisogni delle Donne e degli Uomini di Oggi...la Cooperazione Deve Rimanere Impresa e Deve Essere per la Sua Stessa Identità Mutualistica...

Mutualità
...la nuova sfida della Cooperazione è di fare una imprenditorialità sana, efficace ed efficiente, e nello stesso tempo socialmente qualificata valorizzando la sua propria identità con una Nuova-Mutualità....

...tutto questo in un periodo non di 'crisi' ma di 'trasformazione sociale epocale 'che il sociologo Aldo Bonomi definisce come il passaggio da:
 un uomo bianco occupato a vita... a... donne e uomini migrani, indebitati, precari e poveri...

lunedì 11 novembre 2013

50 anni dell'Itis Castelli 'Percorso Rievocativo' dal 6 al 30 nov.'13 presso la Biblioteca Queriniana, via G. Mazzini,1 -Brescia- mostra aperta dal mart. al ven. dalle 9 alle 18 il sab. sino alle 12,30...



Diego Scarbolo ex Itis Castelli  -Brescia-
UNA STORIA CHE CONTINUA...

....Cinquant’anni dell’I.T.I.S. Castelli, il 30 sett.1962, l’allora presidente del Consiglio Amintore Fanfani inaugurava la nuova sede dell’Istituto tecnico industriale di Brescia "Itis-B. Castelli".

La nuova costruzione era, per quegli anni, "colossale" sia per ampiezza che per le  dotazioni strumentali e di macchinari...

Fu realizzata grazie a vere-collaborazioni al Bene Comune tra il pubblico (Comune di Brescia, Provincia e Camera di Commercio) e il Privato (numerosi industriali bresciani)...

 ....per il cinquantesimo anniversario dell’edificazione della nuova sede, l’Itis B.Castelli ebbe a realizzare una piccola mostra di documenti provenienti dal suo archivio storico e la presente mostra, aperta sino al 30 nov., presso la Biblioteca Queriniana a Brescia, riassume per 'temi' una storia estremamente ricca che ha segnato nel profondo la comunità bresciana tutta...

Per concludere compiutamente il percorso, si vuole realizzare un volume, sintesi efficace ad oggi, di una della più amate e innovative tra le scuole superiori bresciane esempio di valenza nazionale.

Si invita chi avesse materiali fotografici o video (momenti di vita scolastica, gite, gare sportive, foto di classe ecc.) a diffondere tale ricerca e a contattare il curatore prof. Giovanni Boccingher alla mail: giovanni.boccingher@libero.it

mercoledì 6 novembre 2013

A New York (USA) Nuovo Sindaco: De Blasio con oltre il 70% e sempre dagli Usa, Luttwak, esperto ed influentissimo politologo al Sole24ore Ribadisce: "la Cancellieri? In America, e NonSolo, ci Sarebbero state le Dimissioni Istantanee, in un Nanosecondo"....

 Eccoil video del sole24ore.com Cancellieri(ITA) /Luttwak(USA)


Luttwak al Sole24ore Radio24 : "Cancellieri? Questa storia qui (in USA) ha avuto un impatto, è incredibile che non si sia dimessa immediatamente. Lei non può intervenire su una singola persona, è come se avesse rubato un mobile nel suo ufficio. Le persone accusate avevano fatto guadagnare il figlio, lei è stata presa con le mani nel sacco".

"Quello che ha fatto - dice - è rubare nel pubblico e mettere nel privato. In altri paesi avrebbero dato subito le dimissioni. Tutte le scuse fanno ridere. Letta aveva promesso quando è venuto in America che finalmente l'Italia avrebbe adottato altri comportamenti come altri paesi europei, non africani. E questa promessa viene subito tradita. Letta doveva buttarla fuori dal governo".

Luttwak: "Come ministro non poteva intervenire con una persona che conosce. E‘ assurdo, è palese, ovvio, evidente. La Idem ha fatto bene a dimettersi anche per una piccola cosa. Il fatto che la Cancellieri non lo faccia significa che l'Italia è un paese dell'Africa, dove trovano resti umani nel frigorifero e i leader non si dimettono".

"Un ministro - prosegue Luttwak - può intervenire per qualcosa che beneficia qualsiasi individuo, ma solo per un interesse pubblico, non per un legame privato. Qui c'è anche un legame economico attraverso il figlio. Forse ha fatto liberare la Ligresti perché ricattata dalla famiglia. Tutte le possibilità si aprono. In America, e non solo, ci sarebbero state le dimissioni istantanee, in un nanosecondo".

sabato 2 novembre 2013

Turismo Rifiuti: Rivelazioni -del 1997- di Scorie Smaltite al Sud, in Campania la Camorra Incassava 500mila Lire per Unità di Conto invece delle 5 volte tanto Necessarie per la Depurazione...

Fibula a "S" del VI-VII sec. Longobarda Museo Civico Rovereto
...500mila Lire invece dei 2,5 milioni di Lire, questo il compenso richiesto dalle organizazzioni criminali,  per seppellire in cava i rifiuti tossico nocivi ...queste le rivelazioni di oggi su fatti rivelati sin dal 1997... (ilsole24ore 2.11.'13 pag.13)

....i calcoli di convenienza sono strumenti la cui padronanza è ineludibile, così come il loro monitoraggio, da parte di una necessaria ed efficiente burocrazia di cui abbiamo assoluto bisogno....


lunedì 28 ottobre 2013

Davide Dotti, Storico dell'Arte, nel suo Percorso di Accumulo di Conoscenza approda -con Larghissimo Successo di Pubblico e Critica- al Museo delle Belle Arti di Budapest (Ungheria) Valorizzando CARAVAGGIO, CANALETTO, RENI, BERNINI, CARRACCI...

Corsera: Davide Dotti 
.... è appena stata inaugurata al Museo delle Belle Arti Budapest (Ungheria) una Mostra che è come " UN LIBRO DI STORIA DELL'ARTE APPESO ALLE PARETI ".

Successo folgorante della Critica e del Pubblico per un lavoro capace di valorizzare, per le Persone di Oggi, quei Giganti del Barocco e del Rococò quali sono  CARAVAGGIO, CANALETTO, RENI, BERNINI, CARRACCI....

....al Corsera non sfugge la notizia del Lustro che il Dr Davide Dotti dà a Brescia e auspica un suo prossimo impegno nella Sua Città, già Patrimonio Ereditario Culturale della Umanità -Unesco- dentro il Corridoio Geoculturale Europeo Longobardia ...

martedì 22 ottobre 2013

Deindustrializzazione:"Il Deserto dell'Industria" dello Storico prof. Valerio Castrononovo sul Sole24ore..."..Senza un Consistente Rilancio dell'Industria il Destino del Nostro Paese Sarà Compromesso, Inesorabilmente."

...SEMPRE...
"...bisogna dare ossigeno e vigore all'economia reale...e liberarla dal vincolo del rapporto del 3% fra deficit e Pil..."

E' una presa di posizione netta da parte del prof. V. Castronuovo sulla presa d'atto della continua e senza soste deindustrializzazione dell'Italia che è meglio inizi a dibattere sulla questione ineludibile monetaria dell'euro, una moneta senza un governo...

lunedì 14 ottobre 2013

Sono Sempre All'Ordine del Giorno Usura, Oggettiva e Soggettiva, Anatocismo... su Conti Correnti, Mutui, Leasing, Derivati, Swaps....

Sempre all'O.d.G. USURA, ANATOCISMO...
La necessità sempre più pressante di ottenere costantemente Profitti elevati porta gli Istituti Finanziari  a cercare di massimizzarli in tutti i  modi...nessuno escluso...

Sino ad arrivare a "Vessazioni"che possono sfociare in reati sia civili che penali...

A ciò non è estraneo il  Signoraggio Bancario..

Una società è particolarmente attiva per assistere  persone e società, è la www.sdlcentrostudi.it (Dr D. Scarbolo 3337821490)

lunedì 7 ottobre 2013

Paesaggio e Valorizzazione del Patrimonio Ereditario Storico, Artistico e Culturale sono IneludibilmenteStrettamente Collegati... sono un Corpo Unico....un Unico Organismo...

...Paesaggio è "Bene-Comune" tutelato come Patrimonio Ereditario Culturale e Ambientale dell'Umanità -Unesco-.... ma prima di tutto -e di tutti- è la Persona Umana Patrimonio Ereditario della Umanità Tutta, nessuno escluso...
UNESCO...Premesso che la Persona Umana....

martedì 1 ottobre 2013

Il Santo Padre Francesco Intervistato da E.Scalfari su Repubblica (1ott.'13) :" ...Bisogna Conoscerci e Ascoltarci e Far Crescere la Conoscenza del Mondo che Ci Circonda..."

San Giorgio in Valpolicella-Girandola Longobarda-
....ecco ruolo profondo ed -ineludibile- del Ctg centro turistico giovanile- ... 

....e ricordiamo che il sito www.ctg-longobardia.it riprenderà al più presto un approfondimento sull'intervista del Santo Padre Francesco di grande attualità....l'indirizzo attuale è www.ctg-longobardiat.it....

......tra -molto-altro il Santo Padre Francesco, indentifica la Disoccupazione-Giovanile e la Solitudine dei Diversamente-Giovani in testa ai problemi delle nostre società dell'oggi, non di ieri nè di domani....

Vedere il Sito www.ctg-longobardia.it ....

...il sito in funzione è www.ctg-longobardia.it...
Consiglio Ctg Italy a Roma-sett.'13-

lunedì 30 settembre 2013

Usura Oggettiva, Usura Soggettiva, Anatocismo per Conti Correnti Bancari, Mutui, Leasing, Derivati, Swaps....rivolgersi Dr D. Scarbolo 3337821490...

USURA, ANATOCISMO....è un Continuo...

Dr D. Scarbolo -3337821490- revisore legale e collaboratore di www.sdlcentrostudi.it che effettua l’analisi gratuita delle Anomalie Finanziarie a tutela da ogni anomalia finanziaria bancaria ed esattoriale.

Ecco, tra l'altro, anche STRISCIA LA NOTIZIA relativo i casi tutelati e risolti grazie ai suoi servizi: http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?17768

" Sdl Centrostudi nasce da un modello organizzativo evoluto di consulenti, avvocati e commercialisti. Chiarissimo l'intento di tutelare ogni singolo cliente da ogni anomalia finanziaria dovuta dalla Scarsa Trasparenza del Sistema Bancario, da Errori Esattoriali ecc..Offre una raccolta di servizi e prodotti consulenziali, tramite l’analisi gratuita della situazione, evidenziando i problemi esistenti e indicandone la soluzione più adeguata, utile, conveniente ed opportuna al caso in esame. Davanti al quadro dettagliato di Come stanno le cose il cliente può "decidere bene" di investire nella consulenza SDL sulla certezza di poter contare sul risultato che gli è stato evidenziato dalla preanalisi gratuita elaborata."
Bisogna prendere atto che i rapporti tra mondo finanziario e imprenditoriale sono da troppo tempo caratterizzati da un troppo grande disequilibrio dettato dalle grandi capacità organizzative e di “Potere della Conoscenza” del Sistema Bancario. Le Vessazioni Bancarie riguardano conti correnti, mutui, leasing, derivati, swap ma vessazioni si hanno anche nei rapporti di pagamento delle tasse tra Stato e Contribuenti per cui si  analizzano anche gli atti impositivi erariali e cartelle esattoriali.

mercoledì 25 settembre 2013

prof.Guarino: Ci sono Stati-con-Deroga e Stati-senza-Deroga, che Hanno l'Euro oppure Stati che NonHanno l'Euro come la Svezia e la Gran Bretagna... Noi Dobbiamo Appartenere a quelli in Deroga Senza l'Euro....

da EURO a EUROLira
...infatti non possiamo più sostenere sacrifici inenarrabili....non possiamo privarci di uno strumento di politica economica come la flessibilità di cambio....

....e ricordiamoci che una cosa è l'Europa ed un'altra cosa è l'Euro ....

..ecco la Nuova Associazione che ha organizzato un convegno alla Università Link di Roma per un'uscita ordinata dall'euro di cui il prof. Giuseppe Guarino è stato con molti altri relatore...

martedì 24 settembre 2013

La Germania Continua ad Arricchirsi con l'Euro....ed i Paesi Poveri ( Italia, Spagna, Portogallo, Grecia....) ad Impoverirsi sempre di Più con l' Euro...

Ridurre il Debito: Insetti a Pranzo...

...secondo Frank Mattern, capo di McKinsey in Germania: “La Germania con l’euro ha guadagnato moltissimo”....

..i tedeschi non lavorano più degli altri: in Italia ogni lavoratore lavora 1.711 ore, in Germania 1.419....

.... la Germania ha più volte sforato il tetto del 3 per cento nel rapporto deficit/Pil. Questo è avvenuto già prima della crisi, dal 2003 al 2005....

 .....la Germania secondo stime attendibili, il 40 per cento del debito pubblico tedesco è allocato presso fondi speciali, il cui deficit non figura nel bilancio federale....

....sono state le politiche deflazionistiche dei primi anni Trenta, attuate – in Germania e altrove – proprio per paura dell’inflazione. Lo storico Richard Overy le ha descritte così: “I politici cercarono di evitare qualsiasi cosa che minacciasse la stabilità della moneta e dei bilanci in pareggio. In Francia lo Stato perseguì una rigida politica monetaristica sino al 1936, riducendo gli stipendi dei funzionari pubblici e dei dipendenti dello Stato e tagliando le spese per la difesa e l’assistenza sociale. Nella Germania del 1932 si ebbe una serie di tagli forzosi sui salari pubblici, sulle rendite e sulle pensioni”. (Crisi tra le due guerre mondiali. 1919-1939, Il Mulino)....

sabato 7 settembre 2013

G20 in Russia: si Tace sulla "Guerra delle Valute"....la Germania dall'Ingresso nell'Euro ha di fatto Svalutato del 30-40%...anche il sole24ore Nonpuò tacere...

Padronanza italiana del Mezzo...

analisi del sole24ore sulle prime quattro economie del mondo  in primis gli Stati Uniti con un Pil annuo superiore ai 15mila miliardi di dollari (superiore a quello dei 17 Paesi della zona euro che viaggiano sui 13mila miliardi)....

.... seconda la Cina con un Pil di 8.200 miliardi di dollari che quest'anno crescerà  tra il 7 e l'8% ....

....poi il Giappone con 6mila miliardi di Pil con un territorio"microbo" imparagonabile alla grandezza geografica di Usa e Cina...

 ...infine la Germania con un Pil annuo di circa 3.400 miliardi di dollari....
I
...e ancora, il Giappone ha un debito/Pil superiore al 200% altro che Italia...economie diverse ma in comune tutte cercano a più riprese (e con modalità differenti) di svalutare la propria moneta...il dollaro è lontano da quello che per molti analisti sarebbe il fair value con l'euro 1,18 oggi a 1,31 dollari.... "senza dimenticare in questo ragionamento la progressiva caduta del dollaro dal 1971 ad oggi, da quando cioà l'allora presidente Nixon decise di venir meno agli accordi di Bretton Woods sganciando con decisione unilaterale la convertibilità oro-dollaro e dando difatti inizio all'era della moneta fiduciaria"...

...e la Germania: "con l'ingresso nell'euro ha svalutato il marco del 30-40% dando una spinta esorbitante alle esportazioni, tale da generare ormai un costante surplus commerciale, a livelli cinesi. Non solo, il vantaggio tecnico è doppio: perché alla svalutazione del marco si deve aggiungere la contestuale rivalutazione delle monete dei competitor Paesi periferici dell'Eurozona Italia e Spagna, ma anche Francia..."....