venerdì 31 dicembre 2010

San Silvestro all'abbazia Longobarda di Maguzzano -Lonato(BS)- in amicizia con tutti...

Ecco Rita con Vera e bimba in attesa del nuovo anno...

lunedì 27 dicembre 2010

*****Tanti, tanti, tanti auguri di Felice Anno Nuovo******


-Unesco- scandinavian site

sabato 25 dicembre 2010

giovedì 9 dicembre 2010

Premiato a Roma il Dr Emidio Panna Presidente della coop sociale La Ringhiera di BERGAMO ...

Oggi il carissimo amico Dr Emidio Panna ha ricevuto il Premio Merli a Roma presso la Camera dei Deputati da parte del Dr Iorio di Napoli ...

giovedì 2 dicembre 2010

MOVIMENTO AZZURRO a Roma premiato il Dr Emidio Panna Pres.Coop.sociale LaRinghiera di Albino-BERGAMO- ecco le motivazioni...












Giov. 9 dic.2010 alle ore 9,30, a Roma in via del Pozzetto, 158 (Piazza San Silvestro), presso la Camera dei Deputati – Sala delle Conferenze, alla XI Edizione del “PREMIO PER L’AMBIENTE GIANFRANCO MERLI.

Tale riconoscimento viene assegnato ogni anno a Enti, organismi e singole personalità particolarmente distintesi per il loro impegno; e per contribuire ad una sempre maggiore sensibilizzazione alle esigenze ambientali del nostro tempo, ormai non più procrastinabili, in una prospettiva nazionale e mondiale.

La Commissione di Movimento Azzurro è composta dal:
Comitato Organizzatore: Pres.Fasciolo dott. Dante
Comitato Garanti: Pres.Sen.Prof.ssa Marisa Moltisanti
Comitato d’Onore: Pres.Monaca prof. Corrado

QUESTE LE MOTIVAZIONI DEL PREMIO A:
"""Preg. mo dott. Emidio Panna ,
Ci è gradito comunicare che il Consiglio Nazionale del Movimento Azzurro Associazione Ambientalista riconosciuta dallo Stato – ha deliberato di assegnare il “Premio per l’Ambiente Gianfranco Merli” per il 2010 alla S.V. con la seguente motivazione:

"Il dr Emidio Panna dagli anni 80 ha progettato e sviluppato sistemi in evoluzione digitale sulla raccolta dei rifiuti in particolare urbani e differenziati.
L'esperienza accumulata nella applicazione di tecnologie avanzate è stata distinta ma non separata dalla responsabilità sociale d'impresa cooperativa.
Emidio Panna personifica un caso di eccellenza, con caratteristiche operative di ripetibilità feconda nella sostanza applicativa, delle direttive ecologico-ambientali e di green economy della Unione Europea recepite dalla legislazione italiana. Tutta la Sua azione è volta a dare efficaci risposte operative alla convenienza ad investire, gestire e rendicontare, in modo tecnologicamente evoluto in digitale, rivolgendosi, in particolare, all'operatore pubblico singolo o associato."

Il “Premio per l’Ambiente Gianfranco Merli” per l’anno 2010 , sarà consegnato giovedì 09 dicembre alle ore 9,30 presso la Camera dei Deputati - Sala delle Conferenze, via del Pozzetto n. 158 (P. zza S. Silvestro) – Roma.

mercoledì 1 dicembre 2010

OTTIMA candidatura da sostenere: "VENEZIA CON IL NORD EST-UN TERRITORIO PER CAPITALE" a Capitale Europea della Cultura 2019...



OTTIMO, OTTIMO,OTTIMO per tutti quelli che hanno proposto e sostenuto la candidatura di "BENACUS" il Lago di Garda, a Capitale Europea della Cultura 2019 (BRESCIA,VERONA, MANTOVA, TENTO-BOLZANO tutti siti Patrimoni Ereditari Culturali dell'Umanità -UNESCO-)

Infatti, oggi, mercoledì 1 dicembre 2010, il Comune e la Provincia di Venezia, le Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia e le Province Autonome di Trento e Bolzano, firmeranno il protocollo d’intesa che pone le basi
alla candidatura di:
"VENEZIA CON IL NORD EST-UN TERRITORIO PER CAPITALE" a Capitale Europea della Cultura 2019.

giovedì 25 novembre 2010

Expo2015 Olimpiadi 2020 "Benacus"2019 Capitale Europea della Cultura Brescia Mantova Verona Trento-Bolzano

L'Italia ha bisogno di crescere e non lo fa da 15 anni... servono progetti di senso ... si è costituita una Fondazione per ottenere la candidatura di Roma alle olimpiadi 2020... serve una fondazione (nonprofit, pubblico e profit) anche x Benacus capitale europea della cultura che spetta all'Italia nel 2019...

martedì 23 novembre 2010

UNESCO: in Italia la Dir. Gen. Sig. Irina Bokova ...una Cultura nuova per una Civiltà nuova...


...oggi "pace" ha un significato diverso rispetto solo a vent'anni fa... così il termine "cultura" che nel caso dei Patrimoni Ereditari Culturali dell'Umanità-UNESCO- oggi va bene-associato al termine "sviluppo"... la Bukova-Dir.Gen. UNESCO- ama definirlo " nuovo umanesimo"... e, ancora, la Storia, le narrazioni storiche vanno riscritte superando le divergenze nazionali accumulate... va svelata una narrazione comune che tenga conto del contributo di tutti i popoli, e quindi delle loro famiglie, allo sviluppo umano... per questo l'UNESCO ha terminato lo scorso anno la "STORIA dell'UMANITA" con l'apporto di oltre 450 specialisti... ora verrà adattato x le scuole di diverso ordine e grado... si insegnerà non più solo la storia di un solo un continente...
VEDI I SITI ITALIANI PATRIMONIO EREDITARIO CULTURALE E NATURALE DELL'UMANITA' -UNESCO-
http://www.unesco.it/cni/index.php/siti-italiani


domenica 21 novembre 2010

"...tutti, donneEuomini, aspirano ad una gioia senza fine..." così Benedetto XVI nel libro" Luce del mondo"...



"...tutte le donne e tutti gli uomini aspirano ad una gioia senza fine, vogliono godere oltre ogni limite, anelano all'infinito..." ma.. l'infinito è impossibile, non è concesso, se si FaSenza Dio... così Benedetto XVI nel libro" Luce del mondo" di Peter Seewald

Un libro tutto da leggere!

giovedì 18 novembre 2010

Eurispes: una cultura nuova per una civiltà nuova...in proiezione europea e globale...


E' da segnalare e da seguirne gli studi...di

EURISPES – Instituto di Studi Politici, Economici e Sociali Via Barberini 11 -Roma
www.eurispes.it
Presidente : prof. Gian Maria Fara
Segretario generale : prof. Marco Ricceri

Fondato nel 1982, l’ Eurispes è un istituto italiano primario che opera come associazione culturale privata senza fine di lucro, nel settore delle ricerche politiche, economiche e sociali.

L’istituto svolge i propri lavori su richiesta di organismi pubblici e privati, nazionali ed internazionali. Vuole essere “un’isola di libertà di pensiero” ed è uno dei suoi elementi di forza, anche nella proiezione europea e internazionale.

domenica 14 novembre 2010

lunedì 1 novembre 2010

"Ricco"dice di+di "AVERE tanti,tanti,tanti soldi"... Bill Gates e la sua nonprofit foundation...

Bill Gates:" ...se sviluppi un buon software, fare affari non è poi così complicato...cerchi di incassare più di quello che spendi..."
e poi se non avesse donato 28 miliardi di dollari alla Bill&Melinda Gates NONPROFIT Foundation (salute, istruzione, sviluppo) sarebbe ancora l'uomo più DANAROSO al mondo...

giovedì 28 ottobre 2010

TU NON DEVI MAI, e poi, MAI UCCIDERE! un 'idealista-pratico': Gandhi ...

L.Tolstoj (Jasnaja Poljana, 28.08.1828 - Astapovo, 7.11. 1910) che Gandhi defini' come "il piu' grande apostolo della nonviolenza che l'epoca attuale ci abbia dato".

Tolstoj scrisse:"Solo il rifiuto di portare le armi liberera' l'umanita' dai mali del militarismo e della guerra".

"Antimilitarismo oggi: disarmo e corpi civili di pace" ecco il tema di una commissione al congresso del Movimento Nonviolento che si svolgerà a Brescia.

martedì 26 ottobre 2010

Concluse ottimamente mostra e incontri su "IL PAESAGGIO FRANCIACORTA e ARCHITETTURA GIOVANE" ad Erbusco-Adro(BS)-EDUCARE A PENSARE EUROPEO- Ctg
















NEW-NORWEGIAN ARCHITECTS nella Pieve di SANTA MARIA ANTIQUA a
ERBUSCO (BS)

La MOSTRA, già presentata alla biennale di Venezia all' Università di Ferrara, di Firenze, sede del Politecnico Milano a Mantova..., ha avuto sede presso la Pieve di Santa Maria Antiqua a ERBUSCO (BS) e inaugurata dal Presidente della Provincia di Brescia, PRIMA PROVINCIA ITALIANA SEDE DI PATRIMONIO EREDITARIO CULTURALE DELL'UMANITA' -UNESCO- Arte Rupestre della Valle Camonica parte del bacino del fiume Oglio...

nel solco di: Quali identità e futuro europei?
"Pensare europeo', ossia ad inquadrare ed affrontare i problemi sociali non solo a livello nazionale ma anche a livello europeo e in un orizzonte mondiale".

Un "vissuto europeo" nella presenza sociale esiste già "ma è debole e frammentato e... "non basta declinare a livello europeo un qualsiasi tema nazionale..."

martedì 19 ottobre 2010

Paolo Tedeschi (brescia oggi): nuove eliche da turbine x sottomarini USA dentro il fiume Oglio=ENERGIA GREEN A COSTO ZERO per Comune Pontoglio(BS)

Il prototipo ispirato alle eliche dei sottomarini nucleari USA è sperimentato in anteprima mondiale sull'Oglio. Dalle turbine sommergibili sfruttando le correnti più profonde del fiume il Comune di Pontoglio (BRESCIA) produrrà elettricità ecologica a costo zero
Zoom Foto
Il prototipo della turbina sommergibile viene calato nell'Oglio

Il tratto di fiume Oglio è diventato in questi giorni un laboratorio mondiale per la sperimentazione dell'energia idroelettrica del futuro.


L'IDEA «TESTATA» È SEMPLICE quanto ingegnosa: una turbina-sommergibile ancorata al letto del fiume Oglio che sfrutta la corrente d'acqua per muovere un'elica e una dinamo che producono energia pulita.

«Il tutto senza interferire nel passaggio dei pesci - garantisce il progettista Roberto Mazzara, laureato in ingegneria idrodinamica «cum laude» al Massachussets institute of technology. Fra i titoli accademici di Mazzara spicca anche una tesi sull'elica di un sottomarino nucleare Usa.

Una ricerca che ha ispirato anche la sua creatura, «visto che l'elica del sommergibile militare analizzata dalla mia tesi - spiega - gira solo 20-25 volte al minuto, senza produrre alcun intorbidimento delle acque e senza costruire sbalzi artificiali, dighe o bacini». Il primo prototipo di turbina è stato posato a Pontoglio nei giorni scorsi.

«Abbiamo scelto il fiume Oglio - prosegue Mazzara - perché qui c'è una corrente d'acqua di un metro al secondo, adeguata per posizionare turbine con una potenza di 12,5 chilowattora ciascuna, in grado di produrre energia elettrica pulita continua 24 ore su 24 365 giorni l'anno.

Le nostre turbine, che sono realizzate in acciao corten non verniciato, come quelle medio-piccole per il fiume Oglio, o in ferro-cemento per quelle più grandi. Nell'acqua non rilasciano scorie, sedimenti, vernici od olii lubrificant ed hanno una durata pressochè eterna».

OLTRE AD ESSERE particolarmente adatta al Nord Italia dove ci sono circa 300mila chilometri di corsi d'acqua e canali artificiali, ad avere un rendimento molto elevato e ad essere «a impatto zero», le turbine offrono ottime prospettive di business.

«Questa tecnologia - assicura l'ingegnere - sarà in grado di garantire un ottimo rientro economico per i Comuni che come il pioniere Pontoglio aderiscono al progetto». Gli enti locali non avranno oneri finanziari o di gestione.
«In effetti - sottolinea Mazzara -, non dovranno spendere un solo euro ma occuparsi esclusivamente di tutto l'iter autorizzativo degli impianti nei vari fiumi o corsi d'acqua: le turbine, infatti, vengono prodotte direttamente a spese della nostra società, la Hydro-Sub-Energy, che si occupa di tutta la manutenzione ordinaria e straordinaria, in cambio di una quota fissa per ogni Kilowattora di elettricità prodotta dalle turbine che il Comune può utilizzare per le proprie necessità con una forte riduzione rispetto ai costi attuali o vendere al gestore della rete».

La Giunta del Comune di Pontoglio (BS) ha sposato la sperimentazione con entusiasmo.
«Oltre che per il grande contributo all'abbattimento delle emissioni di andidride carbonica e altri gas-serra in atmosfera - spiega l'assessore all'Ecologia e all'Industria di Pontoglio Daniela Bertoli - abbiamo aderito a questo progetto per la forte ricaduta occupazione che la produzione di queste turbine avrà per il nostro territorio in questo periodo di crisi economica. I macchinari destinate al nostro tratto di fiume, infatti, dovranno essere prodotte direttamente nelle industrie metalmeccaniche pontogliesi o comunque della zona, utilizzando elettricisti locali anche per gli impianti».

L'ITER AUTORIZZATIVO è in pieno svolgimento. «Il 6 settembre in Comune si è svolta la prima conferenza di servizi a cui hanno partecipato il Magistrato del Po e il Consorzio delle Acque del fiume Oglio - prosegue l'assessore -, una volta ottenuto il nullaosta di questi due enti e pure quello del Consorzio Parco Oglio Nord, spetterà alla Provincia di Brescia, entro 60 giorni dalla presentazione della domanda, rilasciare la concessione per l'attivazione delle turbine sul tratto pontogliese dell'Oglio».di Paolo Tedeschi per il quotidiano "Brescia Oggi".

lunedì 11 ottobre 2010

...xhè addestrare alla nonviolenza: riguarda corpo-psiche-spirito della persona umana...


...addestrare alla nonviolenza xchè:
a) attuare la nonviolenza è cosa che riguarda la persona umana ...organismo inseparabile corpo-psiche-spirito;
b) la nonviolenza è cosa Senz'armi x cui essenziali sono i "modi" che vengono "usati";
c) un'azione nonviolenta è roba lunga e occorre un addestramento per reggerla, per non cedere...;
d) l'azione nonviolenta porta sacrifici che bisogna capire bene cosa sono...;
e) le azioni nonviolente sono condotte da Pochi capaci a essere e "sentirsi"minoranza...

giovedì 7 ottobre 2010

un libro tutto da leggere: “Il Cattolico in politica” di monsignor Giampaolo Crepaldi, arcivescovo di Trieste...

Il Cattolico in politica” di monsignor Giampaolo Crepaldi, arcivescovo di Trieste (Cantagalli, SI, 2010).
“I principi” e “I contenuti” dell’impegno politico del cattolico.
I principali problemi: difesa della vita, protezione e valorizzazione della famiglia, libertà delle famiglie di educare i figli, diritto alla libertà religiosa, lavoro e lotta alla povertà, riforma dello Stato, immigrazioni, la società del futuro, gestione responsabile dell’ambiente, l’Europa e la sua identità...
...
un libro tutto da leggere...

domenica 3 ottobre 2010

...ikea per la PrimaVolta, dal 1943, svela i suoi conti MAI aveva mostrato in pubblico il volto dei suoi risultati...

...ikea...un grande e famoso marchio ad oggi presente con 280 luoghi vendita in 26 paesi... celebre anche, da sempre, a livello di analisi e revisione dei conti, per la SEGRETEZZA-INACCESSIBILE alla dinamicissimamenteFerma complessità della sua articolata struttura societaria.

ikea nasce nel 1943 da un'idea di Ingvar Kamprad (oggi 84 anni, undicesimo + ricco al mondo, patrimonio stimato a oltre 23miliardi di $) ed oggi controllata dalla olandese Ingka Holding a sua volta guidata da una delle +grandi nonprofit al mondo, la Stiching Ingka Foundation...
...gli appelli alla trasparenza dopo la "Krizi" epocale in cui siamo immersi hanno avuto effetto,...ikea dice che le info sono destinate ai "...dipendenti, ai fornitori e a tutti coloro che hanno un interesse nell'azienda..." anche perchè essa stessa chiedeva, con fermezza, a tutela del suo "BuonNome" info con chi entra in rapport con lei...
...due numeri per l'ANNO-fiscale che termina in AGOSTO le vendite(da agosto 2009 sino ad agosto 2010) sono oltre 23 miliardi di euro, il dato sui profitti arriverà successivamente, quello "vecchio" segnava profitti (da agosto 2008 ad agosto 2009) per 2,6 miliardi di euro... esempio di come "tanto" e "bene" si cresce in tempo di "Krizi"...


mercoledì 22 settembre 2010

..."nonviolenza" va sempre e solo scritta "tuttaAttaccata": è una maniera diversa di ragionare...(la rivoluzione di gandhi)...

(foto: Herbusco Panis)

...la rivoluzione di Gandhi è stata la predicazione di una parola, "nonviolenza" e va detto e ridetto, senza stancarsi, che non è una cosa,non è un ordine, non è un comandamento. E' una parola che dice: sei passato ad un'altra logica... ad una "maniera-diversa-di-ragionare"...e che Gandhi ha introdotto e che ha insegnato a tutto il mondo...aprendo una nuova via per una nuova civiltà per tutta l'Umanità... di cui quella occidentale è solo una parte... ma ricordiamoci...che la "nonviolenza"... è difficile che sempre si possa far strada con immediatezza...infatti solo ora tanti popoli rinascono ad una coscienza-civile dell'intero pianeta di tutti...per tutti... nessuno escluso...

sabato 18 settembre 2010

nipoti e nonni e bisnonni a Reggiolo(RE)...una storia che continua: gli Aldrovandi ...














Una storia che continua gli Aldrovandi a Reggiolo(RE)...

giovedì 9 settembre 2010

Solo la nonviolenza puo' salvare l'Umanita'... il 2 ottobre Giornata ONU sulla NONVIOLENZA...

il 2 ottobre celebrazione della "Giornata internazionale della nonviolenza" indetta dall'ONU nell'anniversario della nascita di Gandhi...occasione di memoria, di riflessione e di impegno per la nonviolenza...

Solo la nonviolenza puo' salvare l'Umanita'.

giovedì 2 settembre 2010

Albergo Diffuso è soggiornare in un territorio urbano a contatto con i residenti...con lo spirito del territorio...

L’albergo diffuso può essere definito come un albergo orizzontale, situato in un centro storico, con camere e servizi dislocati in edifici diversi, seppure vicini tra di loro.

L’albergo diffuso è una struttura ricettiva unitaria che si rivolge a viaggiatori interessati a soggiornare in un contesto urbano di pregio, a contatto con i residenti, usufruendo dei normali servizi alberghieri.

Tale formula si è rivelata particolarmente adatta per borghi e paesi caratterizzati da centri storici di interesse artistico ed architettonico, che in tal modo possono recuperare e valorizzare vecchi edifici chiusi e non utilizzati, ed al tempo stesso possono evitare di risolvere i problemi della ricettività turistica con nuove costruzioni.

Albergo diffuso propone la ospitalità, del territorio con la sua cultura dell’accoglienza.

- Stile gestionale: si caratterizza nell’universo ricettivo per l’atmosfera originale, per le modalità di erogazione dei servizi e per il suo collegamento con il territorio.

L’albergo diffuso ha uno stile unico perché rispecchia contemporaneamente la personalità di chi lo ha voluto e lo spirito del territorio.

La gestione ha l’obiettivo di offrire un’esperienza legata al territorio anche nei tempi e nei ritmi del servizio, oltre che nei servizi e nei prodotti offerti.

martedì 31 agosto 2010

Non esiste un potere nè un contropotere solo in chiaro...l'area grigia + vasta, forse, oggi, è in politica...

(foto il porto di Scarborough (Gran Bretagna) sul mare del nord)
...Una politica solo in chiaro non esiste... non esiste un
potere politico... militare... economico-finanziario... ecclesiastico...accademico... sportivo... giornalistico...culturale... né un contropotere, che siano solo in chiaro... l’area grigia è la più vasta in politica...incontrovertibile verità machiavelliana...(l'elefantino, ilfoglio 7.7.'10)

domenica 29 agosto 2010

Respirare il mondo con le branchie di ...google...

...un mondo dominato -freddamente- dai computer...porta alla paura...un mondo guidato dalla Cultura della RETE dove prevale -nettamente- la condivisione della conoscenza, la collaborazione, la comunicazione, la partecipazione...porta alla speranza di una vita che abbia 'senso' ultimo e profondo delle cose...

giovedì 26 agosto 2010

giovedì 19 agosto 2010

Ecco esempio di come il corpo-voce si dà 'forza-creativa' con il 'tono', 'suono'...

...il suono, toning è una forza creativa... un corpo-voce... 'scarcerati' dall'umano controllo mentale...
... le umane-difficoltà crescono prima nell'inconscio, recettore-accumulatore primo dell'umano-'sentire', femminile e maschile, la natura... (note su soul voice see on web)

lunedì 16 agosto 2010

"Atomo sì, ma il Sole è meglio!" Carlo Rubbia, fisico, nobel 1984

"...la reazione nucleare è una delle possibili fonti per la produzione di energia elettrica anche se l'Italia potrebbe puntare su Geotermico, Solare e Biomasse" e ...

"...non c'è una unica forma di reazione nucleare...ci sono tante reazioni come in chimica...per produrre UN GigaWatt di potenza elettrica servono 200 ton. di uranio metallico mentre ne basta UNA sola di Torio...ma il Torio non è utilizzabile per scopi militari..." (lastampa25.5.08)

domenica 15 agosto 2010

Buon Ferragosto a tutti...


BUON FERRAGOSTO a tutti.....

venerdì 13 agosto 2010

Coldiretti e UNCIcoldiretti, Agriturismi in Italia: continua crescita...


Per la Coldiretti (terranostra) sono oltre 2 milioni le presenze stimate ad agosto negli oltre 18mila agriturismi nazionali.

Preferenza data alle strutture vicine al mare o alle città d'arte.

"Vacanze un poco più brevi" ma, presso gli agriturismi, 'continua crescita'.

www.extraordinary.it per la valorizzazione del Patrimonio Ereditario Culturale Italiano nella Formazione della persona umana singola e associata

(spirale longobarda VIIIsec. in PieveSantaMariaAntiqua a Erbusco-Franciacorta-Brescia)

... segnaliamo Claudio Belotti, geniale fondatore della
neonata ExtraOrdinary srl (www.extraordinary.it).
Belotti si è bene, e largamente, 'mostrato' e non solo in europa, in questi anni, in tutte le sue capacità di analisi e di valorizzazione del Patrimonio Ereditario Culturale italiano nella Formazione e del Coaching.

“Ho deciso di formarmi anche sulle Dinamiche a Spirale e di portarle in
Italia – spiega Claudio Belotti – perchè lo ritengo uno strumento
utilissimo...è uno strumento affascinante e pratico... per comprendere meglio se stessi e gli altri, per una comunicazione efficace e per un sistema di relazioni migliore.

Graves scriveva: “La psicologia dell'essere-umano-maturo è un processo
a spirale emergente, oscillante, che si schiude gradualmente, caratterizzato dalla subordinazione progressiva dei sistemi di comportamento dal più vecchio, di basso ordine, al più nuovo, di alto ordine, che variano al cambiare dei problemi esistenziali dell’uomo."

domenica 8 agosto 2010

In visita al Mulino SKArBULL a Cividale del Friuli-Forum Iulii- antico mulino dedicato alla ' battitura del Baccala' '...


Mulino SKArBULL a Cividale del Friuli-Forum Iulii- antico mulino dedicato alla 'battitura del Baccala'...
...in supporto alla candidatura di Longobardia a Patrimonio Ereditario Culturale dell'Umanita'-UNESCO-......

martedì 3 agosto 2010

'Arca' di sant'Agostino a PAVIA Capo-Lavoro dei maestri lombardi nella chiesa di san Pietro in Ciel d'Oro...Liutprando VIII sec.d.c....

..."...non andare fuori ritorna in te stesso. La verità abita nell'uomo interiore. E se avrai trovato mutevole la tua natura, trascendi anche te stesso. Ma ricorda, quando ti trascendi, che stai trascendendo un'anima che ragiona. Tendi dunque là donde si accende il lume stesso della ragione." ... e ancora " la fede se non è pensata è nulla"...

...così scriveva Sant'Agostino che era "...uno di coloro che che scrivono facendo progressi e fanno progressi scrivendo..."

...viaggiare in 'Longobardia'... si vuole che sia stato il Re dei Longobardi LIUTPRANDO a trasferire da Cagliari a Pavia ( antica TICINUM), sede reale longobarda, le spoglie del santo...

domenica 1 agosto 2010

Ecco Elisa... in 'Longobardia' European Virtual Region: Verona...

Un caro saluto a tutte le fare (famiglie allargate) SKArBUL et NON ...

La fara (plurale: fare in italiano, farae in latino) è un organismo fondamentale dell'organizzazione sociale e militare dei Longobardi. Essa è costituita dall'aggregazione di un gruppo con caratteristiche, adeguate ai tempi, di omogeneità e di compattezza, di famiglie (originate dallo stesso clan gentilizio) ed allora era in grado di organizzarsi in contingente con funzioni militari complete di esplorazione, di attacco e di occupazione di territori durante le grandi migrazioni che condussero il popolo longobardo dall'area del Baltico, alla Pannonia, fino in Italia.
Questa area si chiama 'Longobardia', una Regione Virtuale Europea dentro il Corridoio Geoculturale Europeo 'LONGOBARDIA'
...

mercoledì 28 luglio 2010

UNESCO: 878 siti Patrimoni Ereditari Culturali e naturali dell'Umanità in 145 Paesi e 44 sono i siti in Italia il primo a Brescia nel 1979...

...Ecco il primo sito UNESCO italiano con un esempio dell'arte rupestre ( ritorniamo indietro di diecimilanni) in Vallecamonica-Brescia-, alto bacino del fume Oglio che forma il lago d'Iseo (Sebino) e le cui colline moreniche costituiscono la Franciacorta terra e nome di uno dei più grandi vini al mondo: IL FRANCIACORTA... ed il centro è a Erbusco -Brescia-...






ecco la splendida Mantova (Mantua) dal ponte di San Giorgio, sito italiano anch'esso UNESCO ....
così come VERONA e Trento-Bolzano con le Dolomiti...

Nel corridoio geoculturale Longobardia, considerando il percorso dei popoli longobardi che si sono poi definitivamente fermati in Italia, contiamo ben 153 siti UNESCO patrimoni ereditari culturali e naturali dell'Umanità...

martedì 27 luglio 2010

'Accumulazione Sana e InSana d'impresa': Nuovo manager: alla BP dopo AVER VISTO il disastro ecologico e industriale chiamato un americano: Dudley

E' chiamato a "pagare il conto della BP" (come dice Obama) il nuovo Presidente della BP e primo americano ( è di NewYork) in questa carica Bob Dudley.
...I FondiPensioneInglesi hanno investito MOLTO in BP e la sua scomparsa (le associazioni, in primis, le ambientaliste ricordano che "ogni volta che acquisti qualcosa sappi che stai votando" ed in questo caso i consumatori votano non acquistando prodotti collegati direttamente o indirettamente alla BP) avrebbe conseguenze sociali molto rilevanti, da qui l'intervento sugli USA del Governo della Gran Bretagna ma gli USA contano il 40% degli azionisti BP...

Il manager americano ha guidato... per anni Tnk-BP società anglo-russa che controlla grandi investimenti anche in Siberia...

...TUTTO IL MONDO HA VISTO e 'VISUALIZZATO' IL DISASTRO ECOLOGICO e COSI' DIVIENE PIU' DIFFICILE SMINUIRLO...

...e allora, oggi, la BP commissiona grandi campagne pubblicitarie ecologiste... ma la BP ha messo in fila, da anni, una serie considerevole di disastri ambientali... ed il disastro nel golfo del messico ha mostrato che non è stata capace, per ora, di interrompere questa tendenza radicata nel suo 'modo di fare impresa accumulando un profitto nonsano'...

mercoledì 21 luglio 2010

'Conflitto' come prodotto-naturale della ricchezza delle Diversità:occorrono Competenze-efficaci per la RIsoluzione... (DudleyWeeks)

Tutti abbiamo conflitti durante 'lagioiadivivere', è un fatto che non deve turbare... è un prodotto-naturale della ricchezza delle diversità ...servono 'competenze-efficaci'...si vedano i lavori svolti per l'ONU da Dudley Weeks..."Pazzia! Combattere al di fuori di noi quando la lotta è dentro di noi"...

lunedì 19 luglio 2010

salvaguardare il globo? dobbiamo anche iniziare a svolgere un ruolo attivo nella produzione di cibo...


Quello che serve per salvaguardare il pianeta è ormai ben noto...

..in ogni caso milioni di persone stanno gia' iniziando ad adottare uno stile di vita sostenibile per proprio conto senza l'aiuto delle istituzioni...è possibile iniziare a fare qualcosa di concreto in quasiasi luogo...

...ridurre il consumo di energia, riadattare le nostre case per una maggiore autonomia energetica e alimentare, medica, ludica, condividere l'uso dei trasporti, raccogliere l'acqua piovana per i servizi igienici e l'orto... e dobbiamo iniziare a svolgere un ruolo attivo nella produzione di cibo...

lunedì 12 luglio 2010

La violenza della guerra è in -quanto tale- nemica dell'Umanità tutta.

"Contro la falsa armonia del mondo ottenuta buttando via le vittime" (di Aldo Capitini).

Affermare che la guerra sia 'inevitabile' è aver gia' ceduto alla guerra.
-La guerra è sempre evitabile;
-Affermare che lo 'sviluppo' è la 'guerra' serve per indurre e radicare nei popoli della terra un modello di 'rassegnazione-destino';
-La guerra, invece, mai è: 'necessaria'.

I processi di trasformazione sociale possono ed è Bene che assumano forme diverse e bene articolate.
Attardarsi dentro la squallida metafora della violenza 'forcipe della storia'?
Ineludibili Auschwitz e di Hiroshima.
La violenza della guerra è -in quanto tale- nemica dell'Umanità tutta.

sabato 10 luglio 2010

Incontro interregionale Ctg a Padova: larga, attiva e competente partecipazione...i lavori aperti da Beppe Marangoni e conclusi da Alberto Ferrari...

Dr Beppe Marangoni ha introdotto i lavori e dopo larga partecipazione al dibattito ampio, approfondito e articolato -tra cui quello di Diego Scarbolo Pres. del Ctg Longobardia- il Dr Alberto Ferrari ha concluso, tra gli applausi, i lavori dando a tutti un prossimo appuntamento per un Ctg 'sempre in azione'...per un Ctg di persone 'libere a tempo pieno', nessuna esclusa: nè giovane nè diversamente giovane...

mercoledì 7 luglio 2010

La città dei diari, Pieve Santo Stefano (AR)...una raccolta che riscrive la storia


a Pieve Santo Stefano (AR) si raccolgono, si conservano ei valorizzano con amorosa cura i diari, epistolari etc... di tutti, nessuno escluso... basta inviarlo... vedere www.archiviodiari.it

si veda anche il libro di Mario Perrotta, Il Paese dei Diari,Terre di Mezzo,MI

vale anche per le famiglie Scarbolo (SkarBul) si contatti diego@scarbolo.eu...

martedì 6 luglio 2010

BresciArchivia: la raccolta di foto di famiglia dal 1940 al 1970


prosegue con successo ed ogni giorno affluiscono foto di famiglia dei bresciani sui temi oggi sposi, in posa, mare e monti e prime comunioni,cresime etc.. a seguito iniziativa della ass. wave photogallery presieduta dal fotografo Renato Corsini.... fotografie che, dopo essere state scannerizzate, vengono restituite alle famiglie e che dopo l'estate saranno tutte pubblicate su web...

Vale anche per le famiglie Scarbolo (SkarBul) contattate:  scarbolo@gmail.com

lunedì 5 luglio 2010

UnciColdiretti Lombardia eletto nuovo Presidente: Ettore Prandini per rafforzare sistema cooperativo

(foto da incisione paleolitica rupestre UnescoBrixiaUno BrixiaMirabilis Patrimonio Ereditario Culturale dell'Umanità Unesco primo sito italiano in ValleCamonica nel bacino del fiume Oglio sistema bacino fiume PO)

E' Ettore Prandini il nuovo presidente di UnciColdiretti Lombardia, tra l'altro, già attuale Pres. di Coldiretti Prov. di Brescia e UnciColdiretti Prov.di Brescia e di Mantova:
"+ forte il sistema CooperAttivo della filiera agroalimentare italiana biologica dentro l'europa."